FREDDUZZI CESARE

Ad esequie avvenute i figli CARLO e SERGIO con GIOIA e VERA, il nipote LEONARDO, il pronipote FEDERICO annunciano la scomparsa di
CESARE FREDDUZZI
Giovanissimo tipografo, fece la sua scelta di vita durante l'occupazione nazista aderendo al PCI. Dirigente scrupoloso e disponibile ricopri' per il partito vari incarichi di responsabilita', anche all'estero. Se esiste una Oasi dei Giusti, lui riposa la' con la moglie ADRIANA e il nipote ALESSIO.